This post is also available in: itItaliano

La CONTRA supporta le attività di A.I.L. NAPOLI SEZ. BRUNO ROTOLI  da molti anni,  ora ha deciso di rafforzare il suo impegno.

In data 24 maggio 2017  Nicola Cannavacciuolo, Presidente di Contra SpA è divenuto consigliere AIL di Napoli Sezione Bruno Rotoli.

La sezione è stata fondata il 14 giugno 2007 con 16 soci fondatori. Attualmente i soci sono 27 ed ha sede in Napoli in Viale Augusto (quartiere Fuorigrotta).

E’ attualmente retta da un consiglio di amministrazioni di 7 consiglieri di cui è Presidente la Sig.ra VALERIA ROTOLI (fil promotore dell’iniziativa fu il grande Prof. BRUNO ROTOLI, primario di ematologia del nuovo policlinico di Napoli e professore Universitario.) ed ha due dipendenti.

I fondi raccolti vengono impiegati per contratti a progetto di medici che coadiuvano con le maggiori ematologie Campane, per finanziare borse di studio per ricerca, per aiutare a domicilio gli ammalati con ns infermieri specializzati, aiuto diretto di pazienti indigenti (che si concretizza con il pagamento di utenze, affitti, vestiario, cibo, etc.), aiuto psicologico per gli ammalati, finanziamento viaggi ammalati indigenti per cure oltre regione, etc.

Dal 2007 ad oggi molteplici le attività svolte.

  • Assistenza Domiciliare per pazienti indigenti e/o impossibilitati a spostarsi per le cure
  • Supporto economico a pazienti indigenti
  • Supporto psicologico a pazienti e/o familiari che lo richiedono
  • Punti di accoglienza nei DH del Cardarelli e del Policlinico
  • Supporto medico/infermieristico per gli Ospedali Cardarelli, Policlinico, S. Gennaro e Pausilipon
  • Borse di studio per progetti di ricerca scientifica